Martin Auer: La Strana Guerra, Racconti per una Cultura di Pace

   
 

Due Combattenti

Please share if you want to help to promote peace!

Tradotto da Alberto Annicchiarico

Revisionato da Nastasi Giovanna

Il sognatore
Il ragazzo blu
Il Pianeta delle carote
Paura
Ancora Paura
Gli Strani Abitanti del Pianeta Hortus
Due Combattenti
Uomo Contro Uomo
La Grande Guerra su Marte
Lo Schiavo
I Contadini che ci sapevano fare coi Numeri
La Strana Guerra
Serpente Stella
Ingorgo
I Due Prigionieri
Il denaro
La storia di un buon Re
Parole Aperte
La Bomba
Foreword
Download (Tutte le storie in formato stampabile)
Guestbook
Relativamente al traduttore
Relativamente all\'autore
Mail for Martin Auer
Licenza
Creative Commons licence agreement

Due tizi se le stavano dando di santa ragione. Uno era possente e l'altro era grasso. Uno era pesante, l'altro era massiccio. Uno era forte, l'altro era rabbioso.

Quello forte ruppe il naso al rabbioso e pensò: "Ha un naso come il mio".

Il rabbioso ruppe le costole a quello forte e pensò: "Queste costole si rompono proprio come le mie".

Quello forte cavò un occhio all'altro e pensò: "Quest'occhio è tenero e delicato come il mio".

Il rabbioso assestò un calcio nello stomaco dell'avversario e pensò: "Questo stomaco è morbido proprio come il mio."

Quello forte afferrò per la gola il rabbioso e pensò: "Ha bisogno di respirare, proprio come me."

Il rabbioso sferrò un pugno al cuore di quello forte e pensò: "Il suo cuore batte proprio come il mio." Quando entrambi caddero a terra, così esausti da non potersi rialzare, pensarono: "Questo tipo è proprio come me". Ma ormai non si poteva più tornare indietro.

   
 

Il contenuto di questo sito è auto prodotto dagli utenti registrati. Se noti qualcosa che richiami allo spam o all'uso improprio, per favore contatta l'autore.